Acropark: per quelli che pensavano fosse solo… “un gioco da ragazzi”!